Un progetto a supporto della pianificazione del territorio

Martedì 22 ottobre, alle ore 10.00, è stato presentato a Grumento Nova (Pz) presso il Castello San Severino in Corso
Umberto l lo stato di attuazione del progetto CAESAR II, “ControllAre, mitigare e gestire l’Emergenza Sismica: Analisi
costi-benefici e multi-criterio di scenari di impatto per la Riduzione del Rischio e l”incremento della Resilienza”.
Il progetto ha l’obiettivo di creare uno strumento in grado di fornire una valutazione della vulnerabilità sismica da poter
offrire come supporto alle decisioni riguardanti la pianificazione urbanistica, la mitigazione del rischio sismico e la gestione dell’emergenza. A questo scopo, vengono utilizzati modelli digitali che permettono di simulare quali possano essere i rischi attesi. I casi studio del progetto sono relativi alle analisi di rischio sismico dei Comuni di Cava de’ Tirreni (SA), Grumento Nova (PZ), Nicolosi (CT).
Alla presentazione sono intervenuti il Sindaco di Grumento Nova, dott. Antonio Imperatrice, ing. Guido Loperte – Ufficio
Protezione Civile Regione Basilicata, i rappresentanti dei comuni partner di progetto e dell’Agenzia della Coesione. La
presentazione del progetto è affidata al professore Giulio Zuccaro, in qualità di consulente scientifico e di supporto strategico al coordinamento per l’attuazione del progetto del Comune di Cava de’ Tirreni. Modera il giornalista scientifico
Emanuele Perugini.