CAESAR II

Realizzato con il cofinanziamento dell’Unione europea,  Programma Operativo Nazionale Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 – FSE/FESR con un contributo di 700.000€ dall’Agenzia per la Coesione Territoriale nell’ambito del programma PON Governance e Capacità Istituzionale 2014/2020 – Asse 3 – Obiettivo Specifico 3.1 – Azione 3.1.1. Si tratta di un’azione che mira a sostenere il trasferimento e la diffusione delle buone pratiche delle Pubbliche Amministrazioni italiane attraverso la piattaforma Open Community Pa2020. Il progetto della durata di 19 mesi (inizio 3 Maggio 2018 fine 30 novembre 2019) è gestito dal Comune di Cava de’ Tirreni (Capofila ed Ente riusante) in partenariato con il Centro Studi Plinivs Struttura operativa del Centro interdipartimentale di ricerca Laboratorio di Urbanistica e di Pianificazione del Territorio “Raffaele d’Ambrosio” – dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, la Regione Campania (Enti Cedenti), la Regione Sicilia (Dipartimento della Protezione Civile e Comune di Nicolosi) e il Comune di Grumento Nova (Enti riusanti). Cup: J76E18000110006 – Codice Locale: ID-49 – SI_1_604

OBIETTIVI

Rendere disponibile alle Pubbliche Amministrazioni uno strumento di valutazione e quantizzazione del danno sismico a scala comunale utile per la pianificazione e la gestione dell’emergenza.

Realizzare un kit di riuso della procedura, da caricare sulla piattaforma della Agenzia della Coesione Territoriale nell’ambito delle azioni volte al trasferimento, all’evoluzione e alla diffusione di buone pratiche attraverso Open Community PA 2020

Fornire nell’ottica di una Resilienza Intelligente uno strumento alle PA per orientare scelte di politiche alternative indirizzate alla riduzione del rischio con l’ausilio di analisi costi-benefici e analisi multicriterio a supporto delle decisioni.